Milano Design Week

Milano: torna nella capitale del design il Salone Internazionale del Mobile.

Punto di riferimento per l’esposizione di nuovi prodotti da parte di designer di arredi, per il debutto delle giovani promesse e per la messa in scena delle eccellenze del settore, la fiera si configura come la più importante del suo genere in tutto il mondo.

Da martedì 17 a domenica 22 aprile Rho Fiera ospiterà oltre 2.000 espositori, pronti a mostrare tutte le novità in termini di design, soluzioni d’arredo, materiali ed installazioni.

Il 2018 vedrà protagoniste le biennali EuroCucina/FTK (Technology For the Kitchen) e Salone Internazionale del Bagno, che detteranno le nuove tendenze in fatto di tecnologia, funzionalità e praticità in fatto di questi spazi.

Impresa, Qualità, Progetto, Sistema, Giovani, Comunicazione, Cultura, Milano Al Centro. Questi i valori stilati nel primo Manifesto del Salone del Mobile, che stima le qualità che caratterizzano questo evento e grazie a cui sta crescendo in modo esponenziale.
Crescita legata all’esposizione in fiera ma certamente anche agli eventi organizzati in concomitanza: più di mille gli appuntamenti del Fuorisalone, disseminati in tutta la città tra mostre, iniziative gastronomiche ed installazioni.

Particolarmente innovativa l’installazione dell’architetto Carlo Ratti che prenderà vita in piazza Duomo.
In onore di uno dei temi di quest’anno, la sostenibilità, prenderà vita un progetto che condurrà i visitatori in un percorso tra le quattro stagioni, con l’intento di fornire ispirazione per la progettualità sostenibile nell’arredamento d’interni.

Le buone premesse lasciano senz’altro presagire il successo dell’evento: anche quest’anno non sarà difficile per Milano mantenere ancora una volta il primato di capitale mondiale del design.

); ga('send', 'pageview');